Vuoi perdere peso o grasso?

Vuoi perdere peso o grasso?

Chi vuole dimagrire generalmente vuole semplicemente vedere diminuire il proprio peso sul display della bilancia di casa. Purtroppo spesso vengono scelte per lo scopo diete “fai-da-te” troppo restrittive e ipocaloriche, trovate online o in qualche rivista. Quasi mai la dieta viene accompagnata con una corretta attività fisica o al contrario, pensando di dimagrire più rapidamente, si fa l’errore di fare troppa attività fisica di tipo aerobico.

Per non andare incontro ad insuccessi o addirittura a problematiche di salute, sia la dieta che l’attività fisica dovrebbero essere seguiti e regolati dalla supervisione di un’esperto, escludendo perciò i programmi “fai-da-te”.

Gli errori più comuni delle diete fai da te sono:

  • Considerano solo il peso perso senza preoccuparsi se si è perso grasso o anche acqua e muscoli;
  • Portano a una perdita della massa muscolare: il metabolismo basale dipende in buona parte dalla massa muscolare, quindi più si perde muscolo e più si riduce il metabolismo;
  • La perdita di peso avviene troppo rapidamente: questo condiziona il corpo e lo rende più capace a trattenere e a convertire l’energia degli alimenti nel tessuto adiposo. Ciò determina un recupero di peso e grasso rapido a sfavore del muscolo ed è alla base dell’effetto yo-yo

Il metabolismo basale, cioè le calorie spese dall’organismo per funzionare e mantenersi in vita ogni giorno, dipende oltre che dall’attività degli organi vitali come fegato e cervello, anche dal muscolo scheletrico. Durante una dieta ipocalorica l’organismo decide per la sua sopravvivenza da una parte di ridurre i tessuti ad alto dispendio energetico come il muscolo e dall’altra di rendere più efficiente lo stoccaggio di energia nelle riserve di tessuto adiposo.

Tale condizione una volta abbandonata la dieta, rende anche un più difficile recupero della massa muscolare per un meccanismo di termogenesi adiposo-specifica (Dulloo et al. 2001), in cui la sintesi proteica, considerata un processo energeticamente costoso, viene rallentata a favore di un più rapido accumulo di grasso.

La perdita di massa grassa e la conservazione della massa magra può essere facilmente verificata solo con un’analisi della composizione corporea attraverso un esame di Bio-impedenziometria che si avvale di un sofisticato software per il calcolo dei dati. La comune bilancia pesapersone, riportandoci sul display solo il peso, non può distinguere se è avvenuta una perdita di grasso, acqua o muscolo.

Inoltre oggi con un semplice prelievo di saliva è possibile effettuare un test del DNA per verificare la sensibilità ai nutrienti, la presenza di eventuali intolleranze, il fabbisogno di vitamine, di antiossidanti e di specifici integratori utili a sostenere il metabolismo.

La giusta perdita di grasso dovrebbe essere lenta e graduale e non superare i 500/1000 grammi a settimana (2/4 kg al mese). Con l’analisi bio-impedenziometrica è utile definire gli obiettivi da raggiungere e monitorare nel tempo i progressi ottenuti. In questo modo, con un’alimentazione bilanciata e a “misura di DNA”, un piano di allenamento che includa sia l’attività di tipo aerobico che di forza muscolare e una integrazione mirata e personalizzata, è possibile non solo perdere i chili in più ma soprattutto educare la nostra mente e il nostro corpo a un sano e corretto stile di vita.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Newsletter

Iscriviti per ricevere i nostri ultimi contenuti via email.

Non ti invieremo spam. Potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento. Powered by ConvertKit

NUTRITI & PREVIENI – Convegno AMARE 2018

NUTRITI & PREVIENI – Convegno AMARE 2018

DNA TEST: Scopri i segreti nascosti nei tuoi geni

DNA TEST: Scopri i segreti nascosti nei tuoi geni

Test Prenatale Panorama

Test Prenatale Panorama

La nuova generazione di Screening Prenatale Non Invasivo su DNA fetale già dalla 9a settimana di gestazione

Prossimamente: Cibo e Benessere a Scuola

Prossimamente: Cibo e Benessere a Scuola

Prevenzione e benessere attraverso la giusta alimentazione e il corretto stile di vita

Sede ambulatorio privato Via Carlo Collodi 32 b Città di Castello (PG) Cell. 3482887300

Categorie