Mantieni il tuo fegato in salute

Mantieni il tuo fegato in salute

Una delle principali funzioni del fegato riguarda la detossificazione. L’obiettivo dell’attività purificatrice epatica è infatti la trasformazione di una sostanza liposolubile, che non può essere eliminata, in una sostanza idrosolubile che così potrà venire escreta attraverso il rene nelle urine o tramite la bile nell’intestino.

Attraverso i polmoni, la pelle e l’apparato digerente ogni giorno numerose tossine presenti nell’aria, nell’acqua, il fumo di sigaretta, gli alimenti o i farmaci, entrano nel nostro corpo.

Grazie all’attività detossificante del fegato possiamo difenderci ed elimminare queste sostanze pericolose per la nostra salute.

Se il carico di tossine è troppo elevato o si protrae per lungo tempo o se vi è un difetto enzimatico determinato da un polimorfismo dei nostri geni, il fegato non può svolgere in modo efficace la sua funzione e il nostro organismo va incontro ad un’intossicazione.
Alcuni sintomi dell’intossicazione da sovraccarico epatico sono:

  • Stanchezza,
  • stress,
  • disturbi del sonno
  • difficoltà di concentrazione,
  • Ansia, disturbi d’umore,
  • cefalea,
  • dolori muscolari,
  • allergie,
  • eruzioni cutanee etc.

La detossificazione epatica avviene in 3 fasi:

  1. Fase I di funzionalizzazione;
  2. Fase II di coniugazione;
  3. Fase III di eliminazione.

Nella prima fase gli enzimi della famiglia dei citocromi (Citocromo P450) e numerosi cofattori (vitamine del gruppo B, minerali come Zinco, Selenio, Manganese, Magnesio e Rame), svolgono un ruolo fondamentale nel metabolismo delle tossine da cottura (amine eterocicliche e idrocarburi policiclici aromatici) e nel metabolismo della caffeina.

Nella seconda fase  enzimi detossificanti catalizzano la coniugazione di varie molecole tossiche con il glutatione, rendendole meno reattive e più facilmente eliminabili dall’organismo.

L’eliminazione è la terza e ultima fase  e ha luogo non solo a livello del fegato, ma anche nei reni. Si tratta di un processo che può essere favorito da una dieta ricca di frutta e verdura, così da favorire nell’organismo la cosiddetta alcalinizzazione metabolica.

Per evitare accumuli di sostanze tossiche o di radicali liberi, è importante che queste tre fasi avvengano in sequenza e in modo equilibrato.


Come stimolare la miglior detossificazione?

Il modo migliore è intervenire sullo stile di vita con un’alimentazione sana e variata, che consenta di apportare all’organismo gli elementi che favoriscano le tre suddette fasi.

Attraverso il DNA test inoltre si può valutare l’efficacia degli enzimi chiave nel processo di detossificazione epatica e quindi il rischio a cui potremmo essere esposti per un accumolo eccessivo di sostanze tossiche o cancerogene per il nostro organismo. Conoscere tale rischio specifico per ogni persona, ci permette di prevenire tutte le possibile complicanze attraverso la scelta di alimenti protettivi o di specifici integratori capaci di sostenere la funzione detossificante del fegato.

Contattaci per avere informazioni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Newsletter

Iscriviti per ricevere i nostri ultimi contenuti via email.

Non ti invieremo spam. Potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento. Powered by ConvertKit

NUTRITI & PREVIENI – Convegno AMARE 2018

NUTRITI & PREVIENI – Convegno AMARE 2018

DNA TEST: Scopri i segreti nascosti nei tuoi geni

DNA TEST: Scopri i segreti nascosti nei tuoi geni

Test Prenatale Non Invasivo

Test Prenatale Non Invasivo

La nuova generazione di Screening Prenatale Non Invasivo su DNA fetale già dalla 10a settimana di gestazione

Prossimamente: Cibo e Benessere a Scuola

Prossimamente: Cibo e Benessere a Scuola

Prevenzione e benessere attraverso la giusta alimentazione e il corretto stile di vita

Sede ambulatorio privato Via Carlo Collodi 32 b Città di Castello (PG) Cell. 3482887300

Categorie