Intestino irritabile? Cosa fare La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è una condizione molto comune e debilitante che colpisce circa 12 milioni di persone in Italia, interessando circa il 20 % della popolazione soprattutto di sesso femminile (8 milioni).

Vuoi perdere peso o grasso? Chi vuole dimagrire generalmente vuole semplicemente vedere diminuire il proprio peso sul display della bilancia di casa. Purtroppo spesso vengono scelte per lo scopo diete “fai-da-te” troppo restrittive e ipocaloriche, trovate online o in qualche rivista.

La “dolce” vita dei bambini: lo zucchero che uccide. Ci sono forti evidenze scientifiche che l’assunzione di zuccheri aggiunti tramite bevande zuccherate porti ad un aumento del rischio di malattia cardiovascolare nei bambini attraverso un aumento dell’assunzione di energia, una maggiore adiposità (grasso viscerale) e dislipidemia.

Resveratrolo: farmaco epigenetico Il resveratrolo appartiene alla famiglia dei composti polifenolici essendo un fenolo non flavonoide rinvenuto nella buccia dell’acino d’uva ma anche in altre piante quali il Polygunum cuspidatum. Più di 5000 pubblicazioni recensite su Pubmed hanno dimostrato che il resveratrolo esercita significativi effetti antiaging, antitumorali, antiinfiammatori, cardiorpotettivi, insulinosensibilizzanti, antitrombotici e antiaterosclerotici, sia in […]

La salute della pelle e i deficit nutrizionali La pelle si estende per 2 metri quadrati e ha un peso di circa 5-6 Kg. L’età così come le caratteristiche genetiche individuali, l’esposizione alla luce solare e le abitudini alimentari sono i fattori principali che condizionano lo sviluppo e la salute della pelle.

La malattia celiaca è un’enteropatia immunomediata che si manifesta nei soggetti geneticamente predisposti a seguito dell’ingestione del glutine, la componente proteica alcool – solubile presente in alcuni cereali quali grano, segale ed orzo. La predisposizione genetica consiste nella condizione di omozigosi e/o eterozigosi per gli alleli DQ2/DQ8 del complesso maggiore di istocompatibilità di II classe […]

Intolleranza al lattosio Il 50% della popolazione italiana presenta bassi livelli dell’enzima lattasi. Il fenomeno è più frequente nelle regioni meridionali soprattutto in Sicilia e in Campania. Nell’intolleranza al lattosio l’enzima lattasi manca o è insufficiente:

Il gene dell’obesità Quante volte abbiamo sentito frasi del tipo: “Ho il metabolismo lento”, “I carboidrati non li posso nemmeno guardare che subito ingrasso” etc.

Mantieni il tuo fegato in salute Una delle principali funzioni del fegato riguarda la detossificazione. L’obiettivo dell’attività purificatrice epatica è infatti la trasformazione di una sostanza liposolubile, che non può essere eliminata, in una sostanza idrosolubile che così potrà venire escreta attraverso il rene nelle urine o tramite la bile nell’intestino.

Dieta e controllo del peso con il DNA Test Ci siamo, il futuro è arrivato. La scienza della nutrizione nel corso di questi ultimi anni si è evoluta, grazie anche alla rapida progressione della biologia molecolare, portando alla nascita della nutrizione molecolare basata sulla nutrigenetica e sulla nutrigenomica.